Skip to main content

Cerretello Chianti Superiore DOCG

Il nostro primo vino, quello con il quale abbiamo iniziato la nostra avventura di vignaioli nel 2001.
Fin dalla nostra prima vendemmia, abbiamo trovato nel Sangiovese, il nostro spirito, ed oggi, il Cerretello é il nostro cavallo di battaglia.

Il Cerretello nasce come Chianti Superiore: perché la resa in vigna, circa 60ql/ha (contro i 110ql/ha del Chianti DOCG) , é frutto della selezione in verde che ci impegna nelle prime settimane di giugno per lasciare sulla vite solo i grappoli migliori.
Prodotto secondo la ricetta classica del Chianti, ossia da sole uve Sangiovese, Canaiolo e Malvasia Nera, il Cerretello fermenta e poi affina nella tradizionali vasche di cemento, nella cantina storica della Pieve de Pitti.
Inizialmente prodotto dalle uve provenienti dai nostri vigneti più vecchi, oggi trova nuova e più decisa espressione con l’apporto delle uve di Sangiovese dei primi vigneti piantati tra il 2001 e il 2007.

Abbiamo pensato al gusto del Chianti che ognuno di noi ha nella memoria di bambino.
Questo per noi è il Cerretello.

Nel 2017, l’amore per il Sangiovese e la grande varietà di suoli della collina della Pieve de’ Pitti, ci hanno convinti ad finalizzare un lungo progetto di osservazione e comprensione dei nostri terreni, che ha portato alla nascita di 5 selezioni si Sangiovese.
Imbottiglieremo per la prima volta, il risultato di questo grande lavoro in vigna, con il Cerretello 2018, che per la prima volta sarà disponibile con l’etichetta tradizionale, e con l’etichetta della selezione Vigna Scopajo.
Se vuoi sapere qualcosa di piu su questo progetto e i suoi futuri sviluppi, leggi qui

acquistalo sul nostro Negozio On-Line
Scarica la Scheda Tecnica

per scaricare la scheda tecnica devi essere un utente registrato. Accedi, oppure compila il form sottostante

vendemmia 2016

vendemmia 2018