VINSANTO 2010

Prodotto con i grappoli migliori di Trebbiano e san Colombano, selezionati in vendemmia e lasciati appassire sui graticci fino a dicembre.
Il mosto pigiato e torchiato a mano viene chiuso in caratelli di castagno e e ciliegio senza aggiunte di sorta, e lasciato invecchiare per cinque anni nella nostra Vinsantaia, cullato dai raggi di sole e dalle brezze di mare.
Al bel colore ambrato scuro con qualche riflesso rossastro, corrisponde il netto ricordo olfattivo del caramello accompagnato da un profumo intenso e persistente di frutta secca, albicocche, tamarindo e con un finale asciutto e aromatico che regala un bell’equilibrio tra dolcezza e freschezza, con una intrigante nota sapida.

Note tecniche

Vendemmia: 2010
Bottiglie: 411
Vitigni: Trebbiano & San Colombano
Vigneto: Poggetto: 100mt slm, esposto a Sud; Selva: 110mt slm, esposto a Sud-Est
Sistema d’allevamento: doppio capovolto
Densità (viti/ha): 2.500
Tipo di terreno: sabbio argilloso
Modalità di raccolta: a mano in cassette il 7 di Settembre
Appassimento: In vinsantaia, su stuoie per 4 mesi
Invecchiamento: in caratelli di legno di ciliegio e di castagno, per 5 anni

Note di Degustazione
Abbinamento: per una esperienza davvero gustosa, provatelo come antipasto, leggermente fresco, accompagnato da una terrina di coniglio, un paté, fegato grasso e tartufo.