Caccia

La caccia fa parte della storia della Pieve de’ Pitti e della tradizione della nostra famiglia e da sempre portiamo sulla tavola assieme al nostro vino, tutto quello che il bosco ci regala.
Per gli ospiti dell’Agriturismo che vogliono vivere l’esperienza unica della caccia in Toscana, organizziamo giornate di caccia individuale o di gruppo, alla cerca o da altane: al cinghiale e al capriolo, ma anche ad altri tipi di selvaggina stanziale, come fagiani, starne, pernici rosse, quaglie ecc.

La riserva di caccia della “Azienda Faunistico-Venatoria” Pieve a Pitti ha estensione totale di circa 190 ettari divisa in 3 zone di caccia che abbracciano gli ambienti più diversi tra cui boschi, campi coltivati, campi di stoppie e granoturco, prati e zone miste.
La caccia di elezione della riserva è quella praticata con il cane da ferma e l’impiego del cane da cerca, nelle zone dove la vegetazione è più intricata, è in grado di regalare al cacciatore splendide soddisfazioni.
Sul terreno libero della riserva, vivono la maggior parte delle specie di selvaggina consentita tra cui specie stanziali come Fagiani, Starne, Quaglie e Pernici, in numero consistente grazie ad un attenta politica di ripopolamento e di salvaguardia del territorio: non a caso sono presenti in gran numero specie migratorie e di passo come Beccacce, Germani, Tordi e Colombacci che trovano nell’area della riserva di Pieve de’ Pitti l’habitat ideale e cibo in abbondanza.

Per i cacciatori più esigenti, a disposizione le nostre 4 altane per la caccia di selezione al capriolo e al cinghiale nel massimo silenzio delle nostre colline.

E a fine giornata, per il meritato relax, o per quattro chiacchiere tra cacciatori, mettiamo a disposizione dei nostri ospiti gli appartamenti del nostro agriturismo, dove trascorrere qualche ora di riposo, davanti al camino, con un bicchiere di Chianti, per ritemprare corpo e spirito.

la Casa di caccia Il Poggetto ha a disposizione 3 appartamenti tutti attrezzati con cucina e TV-sat, per un totale di 14 posti letto. All’esterno, un forno in muratura sarà l’ideale per cimentarvi con le lente cotture di cosciotti e costate. La Casa di Caccia può comodamente accogliere gruppi di cacciatori anche numerosi o con le famiglie al seguito, con, su richiesta, servizio di foresteria per assaporare gustosissimi piatti locali a base di selvaggina e cacciagione, tartufi e funghi, preparati secondo la cucina tradizionale toscana e accompagnai dal nostro sangiovese.

I servizi offerti dall’Az. Agr. Pieve de’ Pitti

– Giornate di Caccia al Fagiano, Starna, Pernice e Quaglia
– Giornate di Caccia di selezione al Cinghiale da altana o alla cerca
– Giornate di Caccia di selezione al Capriolo
– Casa di Caccia “Il Poggetto”
– Accompagnatore per i Cacciatori

Info e prenotazioni: hunting@pievedepitti.it